Indirizzo: viale Giovanni XXIII, 9 - 26900 Lodi - Telefono: 037135115-16-17 - Fax: 037131983 - PEC: lois00400e@pec.istruzione.it - Email: itisvolta@itisvolta.it - Codice Meccanografico: LOIS00400E - Codice Fiscale: 84505800155 - IBAN: IT88W0503420330000000296911

All Inclusive- laboratori di potenziamento delle competenze di base per tutti gli studenti del Volta

Il progetto si propone attraverso moduli didattici che saranno svolti in orario pomeridiano o
durante il periodo di sospensione estiva delle attività didattiche sia di ridurre la dispersione
scolastica, come previsto nelle azioni prioritarie del RAV nel PDM , sia di supportare gli studenti
in una azione di riorientamento rafforzando le competenze di base per poter affrontare con
maggiore serenità un eventuale nuovo percorso di studi. Con il progetto si intendono ,
valorizzare al contempo le potenzialità, i talenti e i meriti personali migliorando le competenze
base chiave degli studenti. Gli interventi proposti mirano a rafforzare gli apprendimenti linguistici
espressi sopratutto nella lingua straniera dove è in atto, nell’Istituto, un investimento importante
in termini di risorse e attività ( apertura di una sezione di Liceo con discipline non linguistiche
per il 30% in inglese e , dall’anno prossimo anche in una sezione dell’istituto tecnico,
certificazioni linguistiche, lezioni teatrali in inglese, attività di public speaking ecc..) Tutti i moduli
proposti si caratterizzano per un approccio innovativo in grado di superare la tradizionale
lezione frontale , promuovendo una didattica attiva che coinvolga in maniera centrale gli
studenti e le studentesse .Per questo è in atto nell’istituto, all’interno del Piano di formazione dei
docenti, una attività di formazione sulla didattica per competenze con modalità innovative, e una
importante attività formativa sulla didattica digitale anche all’interno del PNSD. Le nostre
proposte progettuali partono dall’analisi delle priorità emerse nel RAV per rispondere ai progetti
di miglioramento contenuti nel PDM e alle azioni di processo indicate nel documento. I moduli
sono stati progettati in maniera congiunta dai dipartimenti disciplinari che individueranno in
maniera puntuale anche i destinatari del progetto in modo da coinvolgere il più possibile gli
studenti con maggiori difficoltà di apprendimento o provenienti da contesti caratterizzati da
disagio socioculturale. I moduli proposti riguardano in particolare il rafforzamento delle
competenze di base nella lingua madre italiano, le competenze in matematica e scienze e
sopratutto la lingua straniera dove sono stati progettati percorsi per il raggiungimento della
certificazione B1 e B2 ed in particolare il miglioramento delle competenze di ascolto e
comunicative dei nostri studenti così come è indicato nelle linee guida di indirizzo del Dirigente
scolastico nella stesura del PTOF e riprese tra le azioni di processo nel RAV e PDM.

delibera 6 del 6-2-2018 – assunzione a bilancio

DISSEMINAZIONE

Torna all'inizio dei contenuti